Verbano Cusio OssolaToday

Baveno: scivola mentre stra arrampicando e rimane appesa su uno strapiombo

La donna stava arrampicando sulla nuova via ferrata di Baveno

Repertorio

Cade sulle rocce mentre fa un'arrampicata e si rompe una gamba.

É successo a Baveno, sulla via ferrata "La Miccia", inaugurata qualche settimana fa. Una donna di circa 30 anni è scivolata e ha sbattuto contro la parete, rimanendo appesa alle corde e rompendosi una gamba. I volontari del soccorso alpino si trovavano già in zona e l'hanno soccorsa, calandola in un punto in cui poteva essere recuperata con il verricello dall'elicottero del 118 di Borgosesia, con cui è stata trasferita all'ospedale Maggiore di Novara. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento