Verbano Cusio OssolaToday

Pericolosa tartaruga azzannatrice ritrovata a Stresa

L'animale, il cui morso può staccare un dito ad un uomo, è stato abbandonato

Un esemplare di tartaruga azzannatrice è stato trovato nel parco Villa Pallavicino di Stresa.

L'animale, molto raro e illegale in Italia, è originario del Nord America ed è molto aggressivo: con un morso delle potenti mandibole può staccare un dito ad un uomo. La tartaruga di circa 6 chili è stata trovata dal biologo del parco in un'area non accessibile al pubblico. É possibile che qualcuno che aveva acquistato l'animale per via illegale volesse poi disfarsene a causa della sua pericolosità e si sia quindi introdotto nel parco. I carabinieri forestali hanno portato la tartaruga, priva di microchip, al Parco Leolandia di Bergamo, dove l'animale sarà curato e nutrito. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ricercato da ottobre per aver violato i domiciliari: arrestato a Novara

  • Cronaca

    Incendio ad Arona, contatori in fiamme in via Cavour

  • Cronaca

    Perseguitava la ex compagna: 46enne in manette per stalking

  • Verbano Cusio Ossola

    Discarica abusiva in Val Vigezzo: sequestrato un terreno a Toceno

I più letti della settimana

  • Incendio a Novara, fumo e fiamme dal centro commerciale San Martino

  • Incidente sul lavoro, si sporge in un tombino per leggere un contatore e muore: così ha perso la vita Roberto Biscaldi

  • Esselunga, parte il concorso di Natale: in palio mille iPhone. Come partecipare

  • Incidente in tangenziale, due auto si schiantano: una si ribalta e si incendia

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 15 e 16 dicembre

  • Incidente a Novara: schianto in tangenziale, due feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento