Verbano Cusio OssolaToday

Arizzano, tenta il furto in un'abitazione ma viene scoperto: fermato dai carabinieri

E' successo giovedì pomeriggio. A finire in manette, un uomo di 48 anni, tossicodipendente e già noto alle forze dell'ordine

Foto di repertorio

Cerca di introdursi in un'abitazione per rubare, ma viene scoperto e arrestato dai carabinieri mentre tenta la fuga. E' successo nel pomeriggio di ieri, giovedì 18 aprile, ad Arizzano.

A finire in manette con l'accusa di tentato furto in abitazione è stato un uomo di 48 anni, tossicodipendente e già noto alle forze dell'ordine, che è entrato nel cortile di pertinenza di un'abitazione e ha più volte tentato invano di forzare la porta d'ingresso e di rompere il vetro di una finestra al pian terreno.

Scoperto dalla proprietaria, che si è accorta del 48enne mentre era ancora intento a rompere il vetro e ha chiamato i carabinieri, si è dato alla fuga, ma è stato intercettato e bloccato nelle vicinanze della casa dai militari dell'Arma intervenuti sul posto.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

Torna su
NovaraToday è in caricamento