Verbano Cusio OssolaToday

Fabbricava e vendeva biglietti falsi, denunciato autista della Vco Trasporti

L'uomo vendeva ai passeggeri biglietti falsi, tenendo per sè i soldi

Fabbricava biglietti falsi e poi li vendeva ai passeggeri. 

Nei guai un autista dell’azienda pubblica Vco Trasporti che è stato denunciato per falsificazione dalla Squadra Volanti della Questura di Verbania.  Le indagini sono iniziate a dicembre 2019, quando alcuni passeggeri hanno denunciato di aver comprato biglietti falsi sulla linea Verbania - Premeno.

Sono iniziati così i controlli: gli agenti hanno scoperto che l'autista in servizio quando sono stati venduti i biglietti falsi era sempre lo stesso. A fine gennaio è scattata la perquisizione a bordo dell'autobus, dove nascosti nella cassetta del pronto soccorso sono stati trovati 95 biglietti contraffatti. L'autista a casa aveva anche alcuni cartoncini con impresse le matrici dei biglietti, che stampava con il suo computer. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

Torna su
NovaraToday è in caricamento