Verbano Cusio OssolaToday

Perseguita la ex: in carcere per stalking e lesioni a una 19enne

Il giovane è stato arrestato dalla polizia

Continuava a perseguitare la ex ed è finito in carcere.

Un 29enne ossolano è stato portato in carcere dopo che il Gup di Verbania Elena Cerutti ha emesso nei suoi confronti un'ordinanza di custodia cautelare. Il giovane infatti, secondo le indagini svolte dalla polizia, nonostante non fosse più fidanzato con una 19enne continuava a perseguitarla, con atteggiamenti aggressivi e minacciosi, che con il passare del tempo sono diventati sempre più preoccupanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora il 29enne si trova nel carcere di Verbania con le accuse di stalking e lesioni personali aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

  • Coronavirus, cauto ottimismo dal Maggiore di Novara: in Piemonte 9.418 i casi

Torna su
NovaraToday è in caricamento