Verbano Cusio OssolaToday

Rubano gas metano per 200mila euro: denunciate 15 persone

Avevano rotto i sigilli sui contatori e si erano allacciati abusivamente

Per due anni hanno utilizzato il metano in casa con un allaccio abusivo, senza pagare le bollette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri di Stresa hanno svolto delle indagini, insieme ai tecnici di Italgas Reti S.p.a., che hanno portato a 15 denunce, tra italiani e stranieri, per furto aggravato continuato e violazione dei sigilli. I militari hanno scoperto infatti che queste persone avevano violato i sigilli posti ai contatori e si erano allacciati abusivamente per l'utilizzo del metano nelle proprie abitazioni. Così sono partite le denunce a piede libero da parte dei militari. Il danno è stimato in circa 200mila metri cubi di gas, per un danno economico di oltre 200mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

Torna su
NovaraToday è in caricamento