Verbano Cusio OssolaToday

Omegna, la zattera sul lago prende fuoco per colpa dei petardi

La struttura è stata quasi completamente distrutta dalle fiamme. Indagano i carabinieri

Repertorio

É stata quasi completamente distrutta dalle fiamme la zattera di Omegna per colpa dei petardi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incendio, che ha devastato la struttura posizionata sul lago per ospitare eventi culturali, ha preso fuoco intorno all'una del primo gennaio. Dopo che alcuni cittadini hanno lanciato l'allarme sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno domato il rogo. I danni però sono ingenti: quasi 100 metri quadrati di blocchi galleggianti sono andati in fumo, rendendo l'intera struttura inutilizzabile. Sul posto, oltre ai pompieri, sono intervenuti i carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari per capire le cause dell'incendio. L'ipotesi più probabile è che a provocare le fiamme siano stati alcuni grossi petardi, lanciati da qualcuno sulla struttura e che, esplodendo, hanno provocato la scintilla che ha dato il via al rogo. I militari stanno visionando le telecamere della zona per cercare di risalire agli autori dell'atto vandalico, che dovranno rispondere di un danno di circa 100mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento