Verbano Cusio OssolaToday

Vco, cacciatore precipita in un canalone e muore: era Sergio Mascheroni, preparatore atletico di Serie B

Lavorava con il Crotone Calcio. In passato era stato preparatore del Milan

Sergio Mascheroni

Si è allontanato dal padre, con cui era a caccia, ed è precipitato in un canalone.

É morto così Sergio Mascheroni, 43 anni, preparatore atletico del Crotone Calcio. Mascheroni, originario della provincia di Como, si trovava in Valle Antrona, nella zona di Cheggio, insieme al padre per una battuta di caccia. Il padre, avendolo perso di vista, ha provato a chiamarlo senza risultato: preoccupato, ha quindi allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenute le squadre del soccorso alpino di Villadossola e della guardia di finanza di Domodossola, i vigili del fuoco e l'elicottero del 118. 

Dopo qualche tempo le squadre di ricerca hanno individuato il 43enne in fondo ad un canalone, dove probabilmente era scivolato: per lui ormai non c'era nulla da fare.

La carriera in Serie A e B 

"Con il cuore pieno di dolore siamo costretti a dare una notizia che non avremmo mai voluto apprendere. Il nostro preparatore atletico, Sergio Mascheroni, ci ha lasciati improvvisamente a seguito di una tragica fatalità. Non ci sono parole, solo tanto dolore e sgomento. In un momento così triste il nostro pensiero va alla famiglia di Sergio. Perdiamo uno della nostra famiglia". Questo il comunicato ufficiale del Crotone Calcio, la squadra in cui Mascheroni lavorava come preparatore atletico. 

Anche il Milan, squadra con cui aveva lavorato per diversi anni, ha voluto esprimere la sua vicinanza alla famiglia. "A gennaio, colui che per sempre sarà il nostro caro e dolce Sergio Mascheroni avrebbe compiuto 44 anni. Da preparatore atletico del Milan, dal 2002 al 2016, ha vinto tutto quello che era possibile vincere. Un immenso abbraccio alla sua famiglia. Ciao Sergio".

2019-10-03 10_38_05-AC Milan su Twitter_ _A gennaio, colui che per sempre sarà il nostro caro e dolc-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

  • Arona, sul Lago Maggiore tornano le Frecce Tricolori

  • Dopo Sanremo, Bugo: c'è chi propone la cittadinanza onoraria

  • Incidente stradale a Castelletto Ticino, scontro fra due auto: una donna estratta dalle lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento