Verbano Cusio OssolaToday

Villadossola, noleggia un'auto e mezz'ora dopo si schianta contro lo spartitraffico: aveva bevuto 8 volte il limite

L'uomo era confuso e non si era reso conto di cosa fosse accaduto

Ha noleggiato un'auto, ma nell'arco di mezz'ora l'ha distrutta guidando completamente ubriaco.

É successo sulla statale 33 del Sempione all'altezza dello svincolo di Villadossola, dove un uomo di 39 anni si è schiantato con la macchina appena noleggiata. M.M., di Pieve Vergonte, viaggiava a bordo di una Fiat 500 X verso Gravellona Toce, quando è andato a sbattere contro le barriera di sicurezza dello svincolo della superstrada, rimbalzando verso il centro della carreggiata ed arrestando la corsa a pochi centimetri dallo spartitraffico, per fortuna senza travolgere altre auto. 

All'arrivo dei soccorsi e dei carabinieri di Villadossola e della Radiomobile di Domodossola è apparso alquanto confuso, per niente consapevole di quello che era accaduto. Ai militari ha raccontato una dinamica del tutto inverosimile. L'uomo è stato poi portato al pronto soccorso dell'ospedale San Biagio di Domodossola, dove si è scoperto che il suo tasso alcolemico era di 3,93 g/l, quasi 8 volte il limite di legge. Per lui è scattato immediatamente il ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Da settembre panoramica dentaria presso la Radiologia di Arona

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Esselunga assume a Novara e provincia: come candidarsi

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Creavoladossola, donna trovata morta nella notte nei boschi vicino a casa

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

Torna su
NovaraToday è in caricamento