Verbano Cusio OssolaToday

Armato di pistola, ruba il pick-up che avrebbe dovuto acquistare: arrestato

E' successo nel Vco. A finire in manette, per rapina a mano armata, un giovane novarese

Foto di repertorio

Mette in vendita il suo pick-up su internet, ma al momento della consegna dell'auto invece di ricevere il compenso pattuito viene rapinato: l'acquirente gli punta una pistola in faccia e gli ruba il pick-up.

E' successo ieri, mercoledì 27 maggio, tra Gravellona Toce e Baveno. La vittima è un giovane del Vco, che ha subito allertato i carabinieri raccontando loro l'accaduto. I due si erano conosciuti su internet: la vittima aveva pubblicato un annuncio per vendere il proprio pick-up ed era stato contattato da colui che pensava essere l'acquirente, con cui si era dato appuntamento in un posteggio nei pressi della galleria "del Bocciol". Qui, però, invece di ricevere i soldi e consegnare l'auto, la vittima è stata rapinata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avviate le indagini e le ricerche, i militari dell'Arma hanno rintracciato e bloccato il ladro, un giovane novarese, sopra Omegna, nella frazione di Agrano. Il giovane, dopo aver sostituito le targhe con altre due di origine croata, stava tentando la fuga attraverso le stradine di quella zona per fare rientro a Novara. Fermato dai carabinieri di Omegna e Gravellona, è finito in manette per rapina a mano armata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento