Verbano Cusio OssolaToday

Per scappare dalla polizia si butta in un canale: donna rischia di morire assiderata

La 29enne è stata tratta in salvo

Ha visto un'auto della polizia e ha cercato di scappare, ma ha rischiato grosso.

Brutta avventura per una 29enne di origine camerunense, che martedì pomeriggio sulla provinciale tra Mergozzo e Premosello ha tentato di nascondersi dalla polizia. La donna, vista la pattuglia, si è nascosta nella vegetazione della zona e poi è saltata in un canale. Gli agenti l'hanno vista e sono riusciti a portarla in salvo dall'acqua gelida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 29enne è stata portata in ospedale per un principio di assideramento. Dai controlli è risultato che la donna, richiedente asilo, non si era presentata alla commissione per l'esame della domanda di rifugiata internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento