Verbano Cusio OssolaToday

Per scappare dalla polizia si butta in un canale: donna rischia di morire assiderata

La 29enne è stata tratta in salvo

Ha visto un'auto della polizia e ha cercato di scappare, ma ha rischiato grosso.

Brutta avventura per una 29enne di origine camerunense, che martedì pomeriggio sulla provinciale tra Mergozzo e Premosello ha tentato di nascondersi dalla polizia. La donna, vista la pattuglia, si è nascosta nella vegetazione della zona e poi è saltata in un canale. Gli agenti l'hanno vista e sono riusciti a portarla in salvo dall'acqua gelida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 29enne è stata portata in ospedale per un principio di assideramento. Dai controlli è risultato che la donna, richiedente asilo, non si era presentata alla commissione per l'esame della domanda di rifugiata internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Novara, i carabinieri fanno irruzione in un appartamento e trovano decine di oggetti rubati

  • Scontro tra un camion e un treno merci sui binari della Domodossola-Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana dell'11 e 12 luglio

Torna su
NovaraToday è in caricamento