Verbano Cusio OssolaToday

Rischia di morire soffocata da un boccone: salvata dal 118, è grave

E' successo in Val Vigezzo, a Craveggia. La donna è stata portata in codice rosso all'ospedale di Domodossola

Foto di repertorio

Tragedia sfiorata nella giornata di Ferragosto in Valle Vigezzo.

A Craveggia una donna ha rischiato di morire soffocata da un boccone. Soccorsa dal 118, intervenuto sul posto con l'elisoccorso, la donna è stata salvata, ma è in gravi condizioni. E' stata infatti portata in codice rosso all'ospedale di Domodossola.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

  • Verbania, scoperto meccanico e carrozziere abusivo

Torna su
NovaraToday è in caricamento