Verbano Cusio OssolaToday

Tre incidenti in meno di 36 ore alla punta di Migiandone: altra auto ribaltata

Il sindaco Filippo Cigala Fulgosi ha promesso che scriverà alla Provincia per un intervento

"Tre incidenti in meno di 36 ore alla Punta di Migiandone sono decisamente troppi". Il sindaco di Ornavasso Filippo Cigala Fulgosi è furioso per il tratto di strada da sempre ritenuto pericoloso. "Sono troppi anche quelli avvenuti nell'ultimo anno che ritengo superino già la dozzina, - ha continuato - certamente un fattore è quello della velocità con cui si affronta la curva ma, a giudizio della polizia stradale, dei carabinieri e dei vigili del fuoco chiamati a intervenire sempre, anche della scivolosità dell'asfalto e della carenza di adeguata segnalazione". 

Proprio per questo secondo motivo il primo cittadino ha dichiarato che invierà nella giornata di domani, lunedì 20 maggio, una lettera alla Provincia: "La Provincia è  proprietaria della strada, chiederò affinché proceda senza indugi alla messa in sicurezza. Perché più d'uno in passato ha già perso la vita in quel punto e i soldi pubblici servono innanzitutto per tutelare l'incolumità dei cittadini".

Potrebbe interessarti

  • Nuovo ospedale di Novara, a rischio il progetto della Città della Salute

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Novara, armato di coltello semina il panico a Pernate

Torna su
NovaraToday è in caricamento