Urologo

Settore: / Personale sanitario /
Azienda: Centro Medico Santagostino
Data annuncio: 11/04/2020
Sede di lavoro: Novara
Se sei un medico urologo e vuoi portare la tua esperienza in un centro medico in espansione nazionale, questa è l’occasione giusta. Il nostro urologo si occupa della prevenzione, diagnosi e terapia delle più comuni patologie che interessano l'apparato urinario maschile e femminile e l'apparato genitale maschile. Durante la visita urologica, l'urologo pone particolare attenzione viene posta alla diagnosi precoce del carcinoma prostatico e alle cure mini-invasive della calcolosi urinaria e dell'incontinenza urinaria maschile e femminile.

Puoi diventare il nostro urologo ideale se:

sei in grado di erogare visite ambulatoriali come medico urologo in autonomia;

sai sviluppare un clima di fiducia medico-paziente;

credi nella presa in carico totale dei pazienti, coinvolgendo altre specialità ambulatoriali.

Requisiti minimi:

Laurea in Medicina e Chirurgia;

Specializzazione in Urologia;

Abilitazione professionale;

Iscrizione all’albo.

Buone capacità di utilizzo della strumentazione ecografica.

Apprezziamo particolarmente le competenze in:

Seminologia.

Cosa offriamo:

La tipologia contrattuale che preferisci: contratto di lavoro in libera professione o assunzione a tempo indeterminato.

Ambulatori nuovi e piacevoli, completamente attrezzati con tutte le tecnologie necessarie per la tua attività.

Un lavoro in completa flessibilità: decidi tu in quali sedi preferisci lavorare, in quali giorni, in quali fasce orarie.

Un team di colleghi di tutte le specialità mediche, dalla chirurgia generale all’ortopedia;

Un’azienda all’avanguardia nella gestione operativa di tutti i processi: ci occupiamo noi di tutto il flusso paziente, dalla prenotazione della visita alla recensione del servizio.

La possibilità di ritrovare il valore di essere medico a fianco dell’utente, dimenticandosi di temi organizzativi e burocratici.

Candidati per questo lavoro

Partner:
Offerte lavoro simili
Guide TrovaLavoro
Torna su
NovaraToday è in caricamento