Verbania, ragazzina di 12 anni in coma etilico: chiuso un altro bar in cui aveva bevuto con gli amici

Dopo il bar Lift chiuso anche il Morrison

Chiuso un altro bar a Intra dopo la vicenda della 12enne finita in coma etilico.

Dopo che sabato 8 agosto gli agenti della polizia locale hanno effettuato il sequestro preventivo del bar Lift di piazza Ranzoni, oggi, mercoledì 12 agosto, la Procura di Verbania ha disposto il sequestro anche del Morrison di via De Bonis. Secondo il racconto degli amici della giovane, tutti minori di 16 anni, sarebbero questi i due locali in cui il 24 luglio hanno consumato alcolici insieme alla ragazzina, che poi si è sentita male ed è stata ricoverata all'ospedale Castelli in come etilico. 

Quattro persone, due dipendenti del bar Lift e i gestori del Morrison, sono stati iscritti nel registro degli indagati per il reato di vendita e somministrazione di alcolici a minori di 16 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento