Novara, allerta arancione per gli alti livelli di ozono: i consigli per la salute

Sconsigliata l'attività fisica all'aperto

Allerta arancio per gli alti livelli di ozono su Novara e Vco.

Secondo i bollettini di Arpa sono previste alte concentrazioni di ozono, dannoso per la salute, sia in città che in provincia tra giovedì 25 e venerdì 26 luglio. L'ozono infatti ad alte concentrazioni a livello del suolo è in grado di ossidare numerosi componenti cellulari, come amminoacidi, proteine e lipidi, e può provocare problemi respiratori e attacchi d'asma, in particolare nei soggetti più sensibili. Per questo, visto che anche nei prossimi giorni la situazione non migliorerà, è importante seguire alcuni consigli per la salute.

I consigli per la salute per contrastare gli alti livelli di ozono

Le categorie più sensibili, cioè bambini, anziani, asmatici, bronchitici cronici e cardiopatici, devono evitare di svolgere qualsiasi attività fisica all'aperto in particolare nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata. I soggetti mediamente sensibili, come gli adolescenti, devono evitare di svolgere all'aperto attività fisica intensa, come ad esempio correre, in particolare nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata.

Tutta la popolazione, quindi anche i soggetti meno sensibili, come gli adulti sani, devono evitare nelle ore più calde e di massima insolazione della giornata di fare sforzi fisici all'aperto che comportano un'attività fisica molto intensa, come ad esempio correre.

Si consiglia a tutta la popolazione di integrare la propria dieta con cibi contenenti sostanze antiossidanti, ricchi di vitamina C (pomodori, peperoni rossi e verdi, patate, cavoli, broccoli, verdure a foglia verde, agrumi, fragole, meloni), vitamina E (fegato, uova, asparagi, avocado, noci, mandorle, germe di grano, farina di grano intero, olio di oliva, olio di arachidi, olio di germe di grano, olio di fegato di merluzzo) e selenio (pollo, rognone, fegato, tonno, molluschi, pomodori, broccoli, cavoli, cipolle, funghi, cereali integrali, noci del Brasile, lievito di birra, germe di grano)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento