Attualità

Coronavirus: cercasi alloggi (gratis) per medici e infermieri, l'appello dell'Asl

L'azienda sanitaria chiede l'aiuto dei cittadini per trovare alloggi a Novara e Borgomanero da mettere a disposizione, gratuitamente, dei medici e infermieri inviati nel novarese per supportare il personale sanitario locale nella cura dei pazienti Covid-19

Foto di repertorio

A.A.A. cercasi casa per i medici e gli infermieri impegnati in prima linea nella lotta al Covid-19. E' questo l'appello lanciato dall'Asl di Novara, che chiede la disponibilità di alloggi, a titolo gratuito per un periodo indicativo di un mese, per i medici e gli infermieri inviati nel territorio
novarese, anche dalla Protezione civile, per supportare il personale dipendente nell’assistenza e cura dei pazienti Covid-19 e affrontare i problemi di salute dovuti all’emergenza sanitaria.

"Facendo leva sulla generosità dimostrata dalla popolazione nel supportare la comunità e le istituzioni nella gestione di questo evento - si legge nell'appello dell'Asl - chi avesse la disponibilità di un alloggio nei comuni di Novara e Borgomanero da rendere fruibile gratuitamente per le finalità sopradescritte, può contattare direttamente il numero 0321.374.564 o inviare un’email a direzione@asl.novara.it, indicando il nominativo e un recapito per essere richiamati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: cercasi alloggi (gratis) per medici e infermieri, l'appello dell'Asl

NovaraToday è in caricamento