rotate-mobile
Attualità

Trasportare i neonati in emergenza: Barilla dona un'ambulanza apposita alla Croce rossa

L'iniziativa è stata una volontà dei dipendenti volontari e parte del gruppo Erg di Novara operativo dal 2016

Un'iniziativa voluta dai dipendenti volontari e parte del gruppo Erg di Novara operativo dal 2016. Nella giornata di ieri, venerdì 3 maggio, in occasione dei suoi 30 anni, Barilla ha scelto di donare alla Croce rossa di Novara una nuova ambulanza, speciale: servirà infatti per il trasporto di emergenza neonatale. Il mezzo è dotato di culla terminca e sarà a disposizione del reparto di Pediatria oncologica del Maggiore di Novara. L'ambulanza sarà a disposizione degli ospedali del quadrante pronta a spostarsi laddove sarà necessario per le cure del neonato.

L'inaugurazione è avvenuta nello stabilimento di Barilla nella giornata in cui l'azienda ha aperto le sue porte per festeggiare il suo traguardo. "Per noi è una giornata molto importante, - ha detto Paolo Pellizzari, presidente del comitato di Cri Novara - è un mezzo all'avanguardia che va a sostiture quelli usati finora e che rappresenta per noi un fiore all'occhiello; grazie di cuore".

A parlare della parte rivolta alla comunità durante la giornata sono stati Luca Barilla e Federica Massari, direttrice dello stabilimento che hanno ricordato le collaborazioni anche con Angsa, con l'associazione italiana ciechi e con gli atleti paralimpici arcieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportare i neonati in emergenza: Barilla dona un'ambulanza apposita alla Croce rossa

NovaraToday è in caricamento