rotate-mobile
Attualità

Novara: lavori in tangenziale, rimandata (di nuovo) la riapertura

Anas ha comunicato che le piogge hanno rallentato i lavori per riaprire le carreggiate a doppio senso

Manca poco alla riapertura delle carreggiate della tangenziale. Almeno, questo è quello che sperano gli automobilisti novaresi che passano ore bloccati nel traffico.

I lavori di riasfaltatura e rifacimento del manto stradale sulla carreggiata in direzione Laghi dovevano terminare il 29 ottobre, ma vista la chiusura del cavalcavia XXV Aprile a causa della frana di una spalletta e il traffico intenso provocato dal senso unico alternato sul ponte del Terdoppio in corso Trieste, Anas aveva annunciato un'accelerata dei lavori, con possibile conclusione il 22 ottobre. Così non è stato a causa della pioggia, che venerdì 21 e poi domenica 23 e lunedì 24 ha impedito il completamento delle ultime operazioni. 

"Appena le condizioni climatiche lo consentiranno, in circa due giorni potranno essere completati tutti gli interventi necessari per riaprire al transito in doppio senso di marcia e in piena sicurezza" spiega Anas. Questo vuol dire che, almeno per un paio di giorni, la tangenziale rimarrà ad una corsia tra lo svincolo di corso XXIII Marzo e quello di corso Milano, provocando ancora code e disagi agli automobilisti. 

Aggiornamento

La carreggiata della tangenziale chiusa per il cantiere di rifacimento della pavimentazione è stata riaperta alle 13:30 di oggi, martedì 25 ottobre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: lavori in tangenziale, rimandata (di nuovo) la riapertura

NovaraToday è in caricamento