Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità Briona

Provinciale della Valsesia, apre il 6 aprile il secondo lotto della tangenziale tra Fara e Briona

La variante di Briona della Sp 299 ha una lunghezza di 2,17 chilometri e permette di raggiungere Novara e l'ingresso della A4 evitando l'attraversamento dei due comuni

Aprirà al traffico martedì 6 aprile il secondo lotto della tangenziale di Fara-Briona, che si collega alla rotatoria sulla strada provinciale 15/I a Fara e termina poco dopo il passaggio a livello di Briona, permettendo così di raggiungere Novara e l'ingresso della A4 evitando l'attraversamento dei due comuni.

"Dopo mesi di attesa sarà finalmente aperta alla circolazione un'opera che riteniamo importantissima per il nostro territorio", annunciano i sindaci di Briona Davide Giordano e Fara Aldo Giordano e il consigliere delegato alal Viabilità della Provincia di Novara Marzia Vicenzi.

L'apertura della variante di Briona della strada provinciale 299 della Valsesia è in programma nella mattinata del 6 aprile: "Alle 11 - spiegano gli amministratori - ritroveremo in Municipio con l’assessore regionale ai Lavori pubblici e Infrastrutture Marco Gabusi e i rappresentanti di Scr e delle ditte che hanno eseguito l’opera per poi trasferirci alla rotonda principale: date le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, ciò avverrà senza cerimonia pubblica".

Il tratto di strada, realizzato in mezzo ai campi, ha una lunghezza di 2,17 chilometri, "lungo i quali - spiegano il consigliere Vicenzi e i sindaci - sono state realizzate anche due rotonde che incidono rispettivamente sulla Provinciale 299 della Valsesia e in corrispondenza della località San Michele. L’apertura al transito veicolare della variante consentirà ad auto e mezzi pesanti di evitare l’attraversamento della strettoia di Fara e di evitare il passaggio a livello di Briona".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provinciale della Valsesia, apre il 6 aprile il secondo lotto della tangenziale tra Fara e Briona

NovaraToday è in caricamento