rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità

Novara e Assa, due progetti in città e nuovi posti nei cantieri

I cantieri-lavoro durano un anno  con un impegno lavorativo di 25 ore a settimana con un’indennità giornaliera di 25,12 euro lordi

Nuovi posti per i cantieri lavoro promossi da Comune di Novara e Assa con due specifici progetti di cura della città. Il primo progetto, “Greenpark”, è riservato a 20 persone over 45 che si occuperanno di manutenzione del verde pubblico, recupero del decoro urbano, bonifica e riqualificazione di aree degradate, manutenzione degli uffici, degli spazi pubblici e dei parchi cittadini.

Il secondo progetto “Seconds out”, prevede la realizzazione di un cantiere lavoro rivolto a 10 persone disoccupate over 58 che si occuperanno di riparazione ordinaria dei giochi e degli arredi dei parchi pubblici, manutenzione e pulizia dei monumenti, sedute, ciottolati di strade e piazze, posa e manutenzione degli stalli e della segnaletica a supporto della mobilità sostenibile. 

Il 60% dei posti previsti per il cantiere “Green Park” sarà destinato ai soggetti in carico ai Servizi Sociali del Comune di Novara, il 30% per il progetto “Seconds out”. I cantieri-lavoro durano un anno  con un impegno lavorativo di 25 ore a settimana con un’indennità giornaliera di 25,12 euro lordi.

"Un’opportunità di impiego per le persone particolarmente fragili - ha detto l'assessore alle Politiche sociali Luca Piantanida – ma anche un modo di impegnarsi per la comunità. I progetti sono rivolti a persone disoccupate e a soggetti vicini alla pensione che, per un motivo o per l’altro, hanno perso il lavoro ma ai quali manca poco per raggiungere l’età pensionabile. Il lavoro è una priorità, in questo periodo più che mai, non solo da un punto di vista economico, ma anche per garantire la dignità personale e sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara e Assa, due progetti in città e nuovi posti nei cantieri

NovaraToday è in caricamento