rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Novarese e Vco, stangate sui prezzi dei biglietti dei treni e autobus

Viaggiare con un mezzo pubblico nel novarese e nel Vco costerà in media il 5,88% in più

Sono scattati a luglio gli aumenti del trasporto pubblico nel novarese e nel Vco.

La Saf e Trenitalia hanno elevato il prezzo delle proprie tratte in seguito ad una determina della Regione Piemonte. L'incremento apportato sul trasporto gommato e su binario è mediamente del 5,88%. 

Per fare un esempio, se fino a giugno per andare da Intra ad Arona con un mezzo Saf il biglietto era di 4,60 euro oggi è di 4,80 euro.

Per quanto riguarda i viaggi su rotaia, i pendolari che fino ad oggi hanno utilizzato per esempio la linea da Arona a Novara vedranno il loro biglietto crescere da 4,60 a 4,80 euro, chi dovrà spostarsi da Novara a Torino utilizzando un treno regionale e occupando un posto in carrozze di 2° classe dovrà spendere spendere 0,50 euro in più, 10,10 euro contro i precedenti 9,60 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novarese e Vco, stangate sui prezzi dei biglietti dei treni e autobus

NovaraToday è in caricamento