Arona, bici vietate in corso Cavour: "Sono pericolose"

Nuova ordinanza del Comune per garantire la sicurezza dei pedoni. I ciclisti potranno attraversare la via portando a mano la propria bicicletta

Corso Cavour ad Arona

Bici vietate in corso Cavour ad Arona. Lo ha deciso il Comune, che ha emesso un'apposita ordinanza per garantire la sicurezza dei pedoni, in particolare bambini e anziani, che attraversano la stretta via del centro storico.

"Abbiamo ricevuto una serie di lamentele - ha spiegato il sindaco Alberto Gusmeroli - per persone che in bicicletta attraversano lo stretto corso Cavour non portandola a mano, ma pedalando, con il serio rischio di investire i pedoni, ma soprattutto i bambini che liberamente camminano o corrono".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ciclisti potranno comunque attraversare la via portando a mano la propria bicicletta: "È scontato - ha aggiunto il primo cittadino di Arona - che si applichi l’articolo del codice della strada che recita 'I ciclisti devono condurre il veicolo a mano quando, per le condizioni della circolazione, siano di intralcio o di pericolo per i pedoni', ma stante alcuni fatti accaduti con rischio per i bambini, e a maggiore chiarezza di un divieto già insito nel buonsenso, è stata emessa un'apposita ordinanza e nei prossimi giorni verranno apposti i cartelli. Ricordo che il corso è costeggiato interamente da pista ciclabile riservata alle sole bici, per cui non vi è un alcun danno per i ciclisti ma solamente una sicurezza per i bambini e pedoni sul corso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Cade dal tetto, 50enne ferito gravemente

Torna su
NovaraToday è in caricamento