Black out alla rete telefonica: sospesi i tamponi all'hot spot scolastico di Borgomanero

Il blackout impedisce il funzionamento del sistema di accettazione del laboratorio analisi dell'ospedale di Borgomanero. Il comunicato dell'Asl

Foto di repertorio

A causa di black out della rete telefonica esterna all'Asl che impedisce il funzionamento del sistema di accettazione del laboratorio analisi dell’ospedale di Borgomanero, la seduta tamponi programmata per domani, domenica 4 ottobre, all'hot spot pediatrico è stata sospesa.

Lo ha comunicato l'Asl di Novara in una nota stampa, aggiungendo che "Ci potranno, inoltre, essere ritardi nella comunicazione telefonica automatica degli esiti negativi dei tamponi eseguiti da ieri (venerdì 2 ottobre, ndr) fino a ripristino rete. Ci scusiamo per gli eventuali disagi che potrebbero verificarsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento