Attualità

Blocchi del traffico, chi può circolare (e dove) a Novara

Tutte le limitazioni del traffico in città

Entrerà in vigore lunedì 12 ottobre l’ordinanza sulle limitazioni al traffico a Novara.

Il Comune di Novara, adeguandosi alle linee di indirizzo veicolate dalla Regione Piemonte, adotta il documento che prevede limitazioni strutturali alla circolazione veicolare, ulteriori misure non legate alla circolazione veicolare e limitazioni temporanee alla circolazione stessa a seconda del tipo di allerta (arancio e rossa).

Le strade percorribili a Novara

Sarà possibile percorrere le strade esterne alla città, come la tangenziale: l'ingresso in città però è limitato alle sole auto non comprese nell'ordinanza. In sostanza l'ingresso, per i veicoli soggetti a limitazioni, sarà possibile da corso della Vittoria e corso Risorgimento fino a via Delle Americhe, mentre da Biandrate fino al centro commerciale San Martino. Corso Vercelli sarà percorribile fino allo stadio, mentre per chi arriva da sud il limite massimo è la Rizzottaglia da via Monte San Gabriele e l'inizio della zona della Bicocca da corso XXIII Marzo. Da corso Milano e corso Trieste invece si potrà arrivare fino all'altezza dell'impianto sportivo del Terdoppio.

Limitazioni per diesel fino a Euro 4 e benzina Euro 0

Non circolano:

- Veicoli adibiti a trasporto persone e merci, alimentati a benzina, gpl e metano euro 0; diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2: blocco per tutto l’anno, festivi compresi, dalle 0.00 alle 24.00
- Veicoli adibiti a trasporto persone e merci diesel Euro 3: blocco dal 1 0ttobre al 31 marzo, dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì
- Veicoli adibiti a trasporto persone e merci diesel Euro 4: il blocco, che avrebbe dovuto scattare dal 1° ottobre al 31 marzo è differito al 1° gennaio 2021, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30
- Ciclomotori e motocicli benzina Euro 0: dal 1° ottobre al 31 marzo, tutti i giorni, festivi compresi, dalle 0.00 alle 24.00.

Le limitazioni in caso di superamento dei valori di PM10

Livello 1 - Semaforo arancione (scatta dopo 4 giorni consecutivi di superamento della soglia di 50 microgrammi per metro cubo)

Non possono circolare:

Dalle 0.00 alle 24.00: veicoli per trasporto persone e merci alimentati a benzina, gpl, metano Euro 0; Diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2
Dalle 0.00 alle 24.00 Ciclomotori e motocicli benzina Euro 0
Dalle 08.30 alle 18.30: veicoli per trasporto persone Diesel Euro 3, Euro 4, Euro 5
Dalle 8.30 alle 18.30 (dal lunedì al venerdì): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 3 e Euro 4
Dalle 8.30 alle 12.30 (nelle giornate di sabato e festivi): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 3 e Euro 4

Livello 2 - semaforo rosso (scatta dopo 10 giorni consecutivi di superamento della soglia di 50 microgrammi per metro cubo)

Non possono circolare:

Dalle 0.00 alle 24.00: veicoli per trasporto persone e merci, benzina, gpl e metano Euro 0; Diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2
Dalle 0.00 alle 24.00: ciclomotori e motocicli benzina Euro 0
Dalle 8.30 alle 18.30: veicoli per trasporto persone Diesel Euro 3, Euro 4, Euro 5 
Dalle 8.30 alle 18.30 (anche sabato e festivi): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 3 e Euro 4
Dalle 8.30 alle 12.30 (anche sabato e festivi): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 5

Le deroghe

Come lo scorso anno, sono diverse le deroghe che saranno previste dall’ordinanza.

Sono esentati dalle limitazioni strutturali i veicoli a ridotto impatto ambientale, i veicoli utilizzati per funzioni di sicurezza e di servizio, quelli utilizzati per funzioni sociali ed assistenziali (tra cui i veicoli condotti da persone che abbiano compiuto il 65esimo anno di età e quelli appartenenti a persone il cui Isee sia inferiore alla soglia di 17 mila euro).

Sono esentati dalle limitazioni temporanee della circolazione: i diesel euro 4 tutti i giorni (compresi i festivi), i diesel euro 1, 2, 3 solo il sabato e i festivi, i veicoli a ridotto impatto ambientale  ed altri veicoli utilizzati per funzioni sociali, assistenziali e di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocchi del traffico, chi può circolare (e dove) a Novara

NovaraToday è in caricamento