"Se mi lasci non vale", la campagna di Anpana contro l'abbandono degli animali

Iniziativa dell'associazione novarese in collaborazione con Andromeda Piemonte e con il patrocinio del Comune di Novara

Foto di repertorio

Anche quest'anno torna la campagna di Anpana contro l'abbandono degli animali. L'iniziativa è organizzata dall'associazione novarese in collaborazione con Andromeda Piemonte e con il patrocinio del Comune di Novara. L’obiettivo è, come sempre, quello di sensibilizzare i  novaresi contro l’abbandono degli animali.

Per l’estate 2019 lo slogan scelto è "Se mi lasci non vale". La locandina è stata realizzata dalla giovane fumettista Martina, in arte Savia: "è un inno alla felicità - spiegano da Anpana - alla soddisfazione ed al piacere di partire per una vacanza estiva spensierata tutti insieme con i nostri amici animali che condividono con noi la vita di ogni giorno".

campagna abbandono Anpana 2019-2

"Il vero problema - spiega Emanuela Zonca, presidente di Anpana Novara - è quello di trovare le strutture adeguate a ospitare anche cani, gatti e altri animali da compagnia, e soprattutto che abbiano le attrezzature adatte per la loro permanenza in albergo, B&B, pensioni e campeggi. Anche per chi vuole viaggiare con i propri amici a quattro zampe sui mezzi di trasporto, sia pubblici che privati, non è semplice. Non sempre sono attrezzati anche per questi ospiti. Il nostro consiglio, prima di partire, è di consultare sempre il medico veterinario di fiducia per vaccinazioni, profilassi, passaporto o prevenzione ai problemi di salute che potrebbero insorgere. Informarsi molto bene sui regolamenti di trasporto vigenti delle compagnie aeree e marittime ed esaminare i regolamenti locali per la detenzione degli animali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La città di Novara dal 2011 è Animal Friendly - prosegue Zonca - grazie all’impegno di Anpana Novara, che aveva redatto un vademecum, nel rispetto delle regole della buona convivenza, con semplici ma significative indicazioni per agevolare il turista e l’albergatore nello svolgimento del servizio. Una copia dell’opuscolo si può scaricare dal sito www.anpanapiemonte.it. Il viaggio e la vacanza devono essere rilassanti per loro e piacevoli per noi all’insegna dell’amore per gli animali e la natura nel pieno rispetto reciproco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento