Novara, certificati anagrafici in tabaccheria e on line

I novaresi che hanno utilizzato il servizio fino ad oggi sono oltre 500

Sono 545 i certificati anagrafici che tra il 1° luglio e il 28 agosto sono stati richiesti e rilasciati dalle tabaccherie di Novara.

“I numeri confermano – spiega l’assessore Silvana Moscatelli – che i cittadini apprezzano e sono soddisfatti per questa iniziativa che aveva ed ha ottenuto un duplice obiettivo: da una parte facilitare l’accesso alla certificazione dei cittadini, consentendo loro di andare in tabaccheria per avere documenti anche in orari diversi da quelli dei nostri uffici, dall’altra quello di snellire le code che normalmente si formavano in Municipio al servizio Anagrafe. Un passo in avanti verso la digitalizzazione dei servizi”.

L’assessore Moscatelli ricorda infatti che “oltre alla convenzione con la Federazione Italiana Tabaccai, ci sono altre possibilità di accesso all’Anagrafe analizzate ed elaborate in questi ultimi anni”. E’ possibile ottenere i certificati anagrafici direttamente online dal PC così come sono desunti dagli archivi anagrafici ed aventi la stessa validità giuridica di quelli emessi allo sportello dell'ufficio comunale. Per accedere al servizio occorre possedere una identità digitale (SPID) oppure essere accreditati ai servizi online del Comune.

E’ inoltre possibile per i cittadini che cambiano residenza o indirizzo compilare la modulistica on line direttamente sul portale del Comune - Anagrafe senza dovere venire in Municipio a ritirare o a compilare a o consegnare i moduli, evitando così inutili perdite di tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un doveroso ringraziamento – conclude Moscatelli - anche alle tabaccherie della città che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, alla loro Federazione e alla società Novares SpA che ha fornito il supporto tecnico per il funzionamento del sistema”. In tabaccheria, si ricorda, è possibile richiedere certificati anagrafici quali, tra gli altri, stato di famiglia e residenza.  Il costo di ogni certificato è di € 2,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Novara, rissa sull'Allea, giovane si scaglia contro un carabiniere: arrestato

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Coronavirus, in Piemonte nuove linee guida per la gestione dei casi positivi nelle scuole

  • Incidente a Mortara, si ribalta con l'auto in un fosso: muore una 33enne di Romentino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento