Arona, cede l'asfalto sulla Statale 33: strada chiusa e traffico deviato

Il tratto di statale è temporaneamente chiuso a causa di un abbassamento del piano viabile dovuto all'erosione dell'acqua del lago, che si è alzata

La strada è chiusa nel tratto all'altezza dell'Hotel Concorde, in direzione Meina

La Statale del Sempione è temporaneamente chiusa al traffico ad Arona, nel tratto all'altezza dell'hotel Concorde (km 65,300) in direzione di Meina.

La chiusura, in via precauzionale, è dovuta ad un abbassamento localizzato del piano viabile probabilmente dovuto al fenomeno erosivo esercitato sulla massicciata stradale dall’innalzamento del livello del lago nel corso delle ultime ore.

"Ho sentito e mandato subito l'ingegner Marchisio del nostro ufficio tecnico e la comandante dei vigili Quattraro a vedere il problema - ha comunicato il sindaco Alberto Gusmeroli su Facebook - Abbiamo chiamato Anas, che interverrà domattina (mercoledì 20 novembre, ndr) presto per permettere la riapertura nel più breve tempo possibile. Per andare e tornare da e verso Meina bisogna passare da San Carlo, Dagnente e Meina. La polizia locale e stradale stanno mettendo cartelli dalla discesa di Oleggio Castello e all’uscita dell’autostrada".

Il personale Anas è sul posto per effettuare le verifiche necessarie ad appurare l’entità del fenomeno. La statale resterà chiusa al traffico fino al termine delle indagini e fino al ripristino delle condizioni di sicurezza per la circolazione.

La viabilità in entrambe le direzioni è provvisoriamente indirizzata sulla rete provinciale, mentre il traffico dei mezzi pesanti è deviato sull’autostrada A26.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, operaio cade dal ponteggio: morto sul colpo

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

Torna su
NovaraToday è in caricamento