Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità Santa Rita / Via Guglielmo Marconi

L'hanami novarese, lo spettacolo del ciliegio in fiore che da 80 anni annuncia la primavera

In via Marconi c'è uno splendido ciliegio giapponese con una storia legata alla città

Un angolo di Giappone che annuncia la primavera a Novara. In via Marconi in queste settimane c'è uno spettacolo naturale assolutamente da non perdere: un ciliegio giapponese in fiore.

Il maestoso albero è infatti nel periodo dell'hanami, una parola giapponese che indica la fioritura primaverile, in particolare quella dei sakura, cioè dei ciliegi, ma non solo: è un momento di contemplazione, ricco di significati ontologici come la rinascita, il mutare del tempo e la precarietà esistenziale. Nella cultura nipponica, l'hanami è una vera propria festa, con pic-nic all'ombra degli alberi e meditazioni.

A Novara invece il ciliegio di via Marconi ha anche un significato particolare, legato alla storia della città: il ciliegio infatti cresce nell'area che una volta era occupata dalle fonderie Fauser. Il figlio del proprietario dell'azienda, Giacomo, aveva scoperto un nuovo metodo di produzione dell'ammoniaca: diventò un brillante chimico, riconvertendo le fonderie di famiglia, e intrattenendo rapporti con aziende da tutto il mondo. Proprio per un viaggio d'affari arrivarono a Novara alcuni giapponesi, che portarono all'imprenditore un dono particolare: un ciliegio giapponese. 

Quando l'area fu venduta Fauser impose un unico vincolo: che l'albero non fosse mai abbattuto. Così, da 80 anni, il ciliegio annuncia l'arrivo della primavera in città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'hanami novarese, lo spettacolo del ciliegio in fiore che da 80 anni annuncia la primavera

NovaraToday è in caricamento