rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Cupola, nuovi colori in arrivo per il simbolo della città

Prove di illuminazione nel tardo pomeriggio di lunedì. Voi quale colore preferite?

Quasi tutti i novaresi si sono accorti che, da circa un mese, la Cupola di San Gaudenzio è al buio.

Questo perchè la ditta Citelium, che si occuperà dell'illuminazione pubblica per nove anni, sta lavorando per la sostituzione del vecchio impianto di illuminazione, che aveva bisogno di un rifacimento. Il questi modo gli addetti del Comune potranno intervenire senza dover accedere materialmente ai fari finora utilizzati, gestendo l’accensione da una consolle interna. Nel tardo pomeriggio del 26 novembre le prime prove di illuminazione, che sarà poi riattivata definitivamente il 7 dicembre. Grazie al nuovo sistema sarà più semplice modificare i colori che illumineranno la Cupola.

Tutti i colori della Cupola di San Gaudenzio

Tra gli impegni di Citelum, che gestirà tutti gli impianti di illuminazione e semaforici di proprietà del Comune e ne curerà la manutenzione straordinaria, ci sono anche quello dell'installazione di circa duecento telecamere per la videosorveglianza e quello della posa dell'illuminazione artistica sia della Cupola di San Gaudenzio sia di altri monumenti cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cupola, nuovi colori in arrivo per il simbolo della città

NovaraToday è in caricamento