Attualità

Green pass: che cos'è e come si ottiene la certificazione verde

Tutti i modi, digitali e non, per avere il green pass dopo vaccino, tampone o guarigione

Il green pass sull'app IO

Mentre si sta discutendo sulla reale applicazione del green pass in Italia per l'accesso a ristoranti, bar ed eventi pubblici, sono tanti gli italiani che ancora non hanno la certificazione verde.

La certificazione verde "Covid-19-Eu digital Covid certificate" è una certificazione digitale e stampabile, che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato. La certificazione attesta che il cittadino ha fatto la vaccinazione anti Covid, oppure che è negativo al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore, o che è guarito dal Covid negli ultimi sei mesi. 

I modi per ottenere il green pass

Ottenere la certificazione verde Covid-19 è semplice. Sono stati previsti più canali, con o senza identità digitale, in piena autonomia o con un aiuto. Se hai ricevuto via sms o email il codice per avvenuta vaccinazione, test negativo o la guarigione da Covid-19, puoi già scaricare la certificazione verde. La certificazione verde Covid-19, in Europa "Eu digital covid certificate", è rilasciata in Italia dal ministero della Salute in formato digitale e stampabile gratuitamente.

Tramite il sito dedicato del governo, con diverse modalità

- Puoi ottenere la certificazione verde Covid-19 dal sito dedicato. Se possiedi la tessera sanitaria inserisci le ultime 8 cifre del numero identificativo della tua tessera sanitaria, la data di scadenza della stessa e il codice ricevuto via email o sms dopo il vaccino (Authcode), oppure il codice del tampone molecolare (Cun), del tampone antigenico rapido (Nrfe), o del certificato di guarigione (Nucg).

- Con identità digitale: dopo esserti autenticato con le tue credenziali SPID o CIE, puoi acquisire la certificazione verde Covid-19 tramite il sito dedicato del governo (www.dgc.gov.it).

- Se invece non possiedi la tessera sanitaria, in quanto non sei iscritto al Sistema sanitario nazionale, inserisci il tipo e numero di documento che hai fornito in sede di esecuzione del tampone o di emissione del certificato di guarigione, la data di scadenza della stessa e il codice ricevuto via email o sms dopo il vaccino (Authcode), oppure il codice del tampone molecolare (Cun), del tampone antigenico rapido (Nrfe), o del certificato di guarigione (Nucg).

Tramite l'app Immuni

Puoi acquisire la certificazione verde Covid-19 utilizzando l'app Immuni attraverso l'apposita sezione "EU digital covid certificate" visibile nella schermata iniziale della app. Per ottenere il green pass devi inserire le ultime 8 cifre del numero identificativo della tua tessera sanitaria, la data di scadenza della stessa e il codice ricevuto via email o sms dopo il vaccino (Authcode), oppure il codice del tampone molecolare (Cun), del tampone antigenico rapido (Nrfe), o del certificato di guarigione (Nucg). La certificazione verde viene mostrata a video e il QR code salvato nel dispositivo mobile in modo che possa essere visualizzato e mostrato anche in modalità offline.

Tramite l'app IO

Si può acquisire la certificazione verde Covid-19 utilizzando l’App IO, ricevendo direttamente un messaggio ogni volta che la piattaforma nazionale rilascerà un certificato intestato a te. Anche in questo caso il green pass viene mostrato a video e il QR code salvato nel dispositivo mobile in modo che possa essere visualizzato e mostrato anche in modalità offline.

Per chi non ha strumenti digitali

Il medico e il farmacista, accedendo con le proprie credenziali al sistema tessera sanitaria, potranno recuperare la tua certificazione verde Covid-19. Serviranno il tuo codice fiscale e i dati della tessera sanitaria che dovrai mostrare loro. Il green pass ti sarà consegnato in formato cartaceo o digitale.

Se si smarrisce il codice ricevuto via email o sms

Dal 12 luglio 2021 è possibile chiamare il numero di pubblica utilità 1500 per recuperare il codice Authcode se, per esempio, è stato smarrito oppure non è mai stato ricevuto.

Per assistenza tecnica, per esempio sull’uso della piattaforma nazionale o delle app, è possibile chiamate il call center 800 91 24 91, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20, o scrivere a cittadini@dgc.gov.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass: che cos'è e come si ottiene la certificazione verde

NovaraToday è in caricamento