Il Comune di Novara cerca 18 nuovi vigili: in 700 fanno domanda per il concorso

Primo concorso pubblico dopo il lockdown in città. La prova selettiva è in programma il 23 luglio

Foto di repertorio

Primo concorso pubblico dopo il lockdown a Novara: il Comune cerca 18 nuovi vigili urbani. Il calendario delle prove concorsuali è stato pubblicato sul sito dell'ente.

E sono quasi 700 le domande pervenute per il concorso indetto dall'amministrazione. La prova preselettiva si svolgerà il 23 luglio, a seguire, il 29 luglio, prova di idoneità ginnico-sportiva, il 4 agosto prova psicoattitudinale, il 31 agosto prova scritta, per concludere il 7 settembre con la prova orale.

"Il concorso per nuovi agenti della polizia locale è stato calendarizzato - ha spiegato l’assessore alla Polizia locale Luca Piantanida -. Avremo nuovi agenti pronti a sostenere le numerose attività che rientrano nei ruoli della polizia locale. Un importante traguardo che ci consentirà di implementare ulteriormente l’operatività di un corpo che, anche in questi ultimi mesi di emergenza, ha dimostrato non solo competenza e operatività, ma anche una grande sensibilità nei confronti dei cittadini, spesso confusi dai vari decreti e nuove regole emesse per affrontare l’epidemia. Nuova linfa, dunque, al corpo di polizia locale e ulteriore sicurezza per i nostri cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

Torna su
NovaraToday è in caricamento