rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Coronavirus

Covid: ricoveri stabili nel novarese, a Novara nessun paziente in terapia intensiva

A livello regionale sono oltre 3.600 i nuovi casi di covid; leggera risalita dei ricoveri ordinari in Piemonte, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 6 decessi. I dati del 13 aprile

Sono 3.680 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 13,3% dei 27.751 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 24.426 antigenici. Lo ha comunicato la Regione nel focus di oggi, mercoledì 13 aprile, sulla situazione epidemiologica piemontese.

Il bollettino di ieri

Il punto su ricoveri e decessi

Secondo l'aggiornamento di oggi, mercoledì 13 aprile, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 20 (-2 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 701 (+5 rispetto a ieri). Nelle ultime 24 ore si sono inoltre registrati 6 nuovi decessi.

Dal 1° aprile, con la fine dello stato di emergenza, non sono più disponibili i dati riguardo gli isolamenti domiciliari, i positivi attuali e i guariti nelle ultime 24 ore.

La situazione nel novarese

Resta sostanzialmente stabile la situazione dei ricoveri nel novarese, dove sono 52 (-1 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in ospedale.

In particolare, al Maggiore di Novara sono 36 (+1 rispetto a ieri) i pazienti covid: 9 si trovano in terapia subintensiva, 8 nel reparto di Malattie infettive, 19 nei reparti della sede distaccata di Galliate.

Sono invece 16 (-2 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero: 1 si trova in terapia intensiva, 1 in subintensiva e 14 negli altri reparti. Nelle ultime 24 ore sono inoltre stati dimessi 2 pazienti, mentre un altra persona (vaccinata) è stata ricoverata.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: ricoveri stabili nel novarese, a Novara nessun paziente in terapia intensiva

NovaraToday è in caricamento