rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità

Covid, in leggera risalita i contagi a Novara e in Piemonte

Casi aumentati del 13%. "Il dato risente delle oscillazioni dovute alla settimana di Ferragosto" spiegano gli epidemiologi

Crescono leggeremente i contagi in Piemonte.

"Un dato in crescita rispetto alla scorsa settimana - spiegano gli epidemiologi della Regione - ma inferiore ai numeri registrati 15 giorni fa e che in generale risente, come ogni anno, delle oscillazioni sulle diagnosi di positività dovute alla settimana di Ferragosto". Secondo i dati comunicati dalla Regione nel bollettino settimanale sulla situazione epidemiologica, nella settimana dal 22 al 28 agosto, infatti, l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di covid per 100mila abitanti), è di 208.1, in aumento (+13%) rispetto ai 178.3 della settimana precedente, rimanendo comunque tra le più basse d'Italia. Sostanzialmente stabile il tasso di positività ai tamponi, che passa dal 7,3% al 7,7%.

In particolare, in Piemonte nel periodo dal 22 al 28 agosto i casi medi giornalieri dei contagi sono stati 1.270, mentre in totale si sono registrati 8.893 nuovi casi (+1020, il 13 % in più rispetto alla settimana precedente). Per quanto riguarda il novarese, i casi medi giornalieri registrati dal 22 al 28 agosto sono stati 100, per un totale di 698 (+36 rispetto alla settimana precedente). Nel Vco, invece, i casi medi giornalieri registrati sono stati 35, per un totale di 244 (-7 rispetto alla settimana precedente).

Sul fronte dei ricoveri, l'occupazione degli ospedali cala ancora: l'occupazione dei posti letto ordinari alla data del 28 agosto si attesta al 4,6% (al 22 agosto era del 5%, il valore nazionale è 8,8%) e quella delle terapie intensive al 1,1% (stabile rispetto al 22 agosto, mentre il valore nazionale è 2,3%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in leggera risalita i contagi a Novara e in Piemonte

NovaraToday è in caricamento