menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus, in Piemonte la Fase 1 della campagna vaccinale completata entro il 25 febbraio

Tra il 15 e il 25 febbraio prenderà il via anche la Fase 2, con la vaccinazione per gli ultra 80enni. Il piano della Regione

Prosegue la Fase 1 della campagna di vaccinazione anti covid in Piemonte, che secondo quanto comunicato dalla Regione dovrebbe concludersi entro la fine di febbraio. Se il calendario delle forniture di vaccino previste sarà rispettato, assicurano da Torino, la Fase 1, che coinvolge il personale del servizio sanitario regionale e gli ospiti e operatori delle Rsa, sarà completata tra il 15 e il 25 febbraio. Nello stesso periodo inizierà la Fase 2, con la vaccinazione per gli ultraottantenni in tutto il Piemonte. 

Dalla Regione fanno quindi sapere che le prossime consegne dei vaccini da parte di Pfizer e Moderna sono al momento previste nel mese di febbraio suddivise in quattro forniture: nella settimana del 2 febbraio sono attese 46.800 dosi Pfizer e 4.800 Moderna e in quella dell’8 febbraio 36.270 Pfizer e 11.800 Moderna. Una terza fornitura è attesa nella settimana del 15 febbraio con 44.460 dosi Pfizer (no Moderna) e una quarta nella settimana del 22 febbraio con 45.630 dosi Pfizer e 35.300 Moderna.

Intanto, dall’inizio della campagna vaccinale in Piemonte si è proceduto all’inoculazione di 161.629 dosi (delle quali 26.344 come seconda), corrispondenti 80,42% delle 200.980 finora disponibili per il Piemonte, inclusa la quinta fornitura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento