Coronavirus, anche a Cameri mascherina obbligatoria vicino alle scuole

Il sindaco Pacileo ha firmato un'ordinanza che obbliga l'uso della mascherina nel raggio di 200 metri da tutti gli accessi e le uscite delle scuole

Foto di repertorio

Anche a Cameri, a partire dal 15 settembre, sarà obbligatorio indossare la mascherina nei pressi delle scuole cittadine.

Lo stabilisce l'ordinanza firmata dal sindaco Giuliano Pacileo, che obbliga l'uso della mascherina nel raggio di 200 metri da tutti gli accessi e le uscite delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale. L'obbligo vige da 30 minuti prima a 30 minuti dopo l'orario previsto per l'ingresso e l'uscita degli alunni.

L'ordinanza entrerà in vigore dal 15 settembre, primo giorno di scuola a Cameri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Motocross tra le risaie del Torrion Quartara: 2400 euro di multe per 3 motociclisti

Torna su
NovaraToday è in caricamento