rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità

Coronavirus, nuova sede per l'esecuzione dei tamponi a Novara

Dal 19 settembre l'hot spot presso l'Asl di Novara si trasferisce dalla palazzina A a quella M

Nuova sede per l'esecuzione dei tamponi a Novara: l'hot spot dell'Asl per eseguire il test in accesso diretto si sposta infatti dalla palazzina A quella M.

La decisione, spiegano dall'Asl, è stata presa per "incrementare la disponibilità e l’adeguatezza degli spazi dedicati all’esecuzione dei tamponi nasofaringei. Si tratta di un’area al chiuso che migliora confort e abitabilità sia per utenti sia per gli operatori anche in previsione dei mesi invernali".

La nuova sede presso la palazzina M dell'Asl (ingresso pedonale da viale Roma 7 o da viale Verdi) sarà attiva a partire da lunedì 19 settembre, con i seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11.30;
  • sabato e domenica dalle 8.30 alle 13.

L’esecuzione del test in accesso diretto è consentito ai rifugiati provenienti dall’Ucraina e dietro presentazione di ricetta medica del medico di medicina generale o del pediatra per la diagnosi in caso di sintomi e per la guarigione nella giornata prevista per la fine dell’isolamento. "In questi casi - spiegano dall'Asl - si unisce alla programmazione già effettuata dal Sisp o alla prenotazione effettuata dai medici di medicina generale e dai pediatri sulla piattaforma regionale Csi Gestione Pazienti Covid. Le persone a cui sarà programmato il tampone con appuntamento dovranno rispettare la programmazione, al fine di evitare affollamenti e disagi. Invitiamo tutta la popolazione a rispettare queste semplici indicazioni, per consentire il buon funzionamento dell’attività di esecuzione dei tamponi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nuova sede per l'esecuzione dei tamponi a Novara

NovaraToday è in caricamento