Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, all'ospedale di Novara altri 3 nuovi posti di terapia intensiva

In viale Piazza d'Armi installata una tenda a disposizione della Medicina del lavoro per eseguire i tamponi necessari per riammettere al lavoro il personale sanitario del Maggiore

L'ospedale Maggiore di Novara - Foto di Andrea Marangon

All'ospedale Maggiore di Novara sono in arrivo altre tre nuovi posti di terapia intensiva. Si stanno infatti ultimano i lavori per la realizzazione: i posti troveranno spazio nella sala operatoria della cardiochirurgia.

Sono inoltre stati messi subito in servizio i cinque respiratori arrivati dalla Protezione civile, e consegnati grazie alla collaborazione dei carabinieri.

Coronavirus, nuovo macchinario per ridurre i tempi dei tamponi al Maggiore

tenda medicina del lavoro viale piazza d'armi-2

Nella sede distaccata di viale Piazza d'Armi è stata invece installata una tenda a disposizione della Medicina del lavoro per eseguire i tamponi necessari per riammettere al lavoro il personale del Maggiore che era in quarantena. Dall'azienda ospedaliero universitaria fanno sapere che "entrerà in funzione non appena saranno risolti alcuni problemi burocratici".

Infine, nella giornata di ieri, venerdì 27 marzo, sono stati messi a disposizione dalle forze armate 4 infermieri, due della Marina e due dell’Esercito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, all'ospedale di Novara altri 3 nuovi posti di terapia intensiva

NovaraToday è in caricamento