menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus, nuova ordinanza regionale: in Piemonte stop alla vendita di alcolici dopo le 21

Dal divieto è escluso il servizio di consumazione al tavolo in bar e ristoranti, che saranno obbligati a tenere un registro quotidiano delle presenze e dei contatti di tutti i clienti

Nuova ordinanza della Regione Piemonte, che riallinea al Dpcm del 13 ottobre le disposizioni di contenimento del Covid-19 previste sul territorio regionale.

In particolare, il provvedimento firmato dal presidente Alberto Cirio, prevede il divieto di vendita di alcolici dopo le 21 in tutte le attività commerciali, escluso il servizio di consumazione al tavolo negli esercizi di ristorazione. I ristoranti avranno inoltre l’obbligo di tenere un registro quotidiano delle presenze e dei contatti di tutti i clienti del locale che usufruiscono del servizio al tavolo.

Dalla mezzanotte tra sabato 17 e domenica 18 ottobre è anche prevista la chiusura notturna di tutte le attività commerciali al dettaglio (da mezzanotte alle 5 del mattino), fatta salva l’attività delle farmacie. Previsto inoltre l’obbligo per tutte le strutture residenziali socioassistenziali di iscriversi alla piattaforma di monitoraggio Covid-19 e di caricare con regolarità l’aggiornamento dei propri dati (su più di 700 strutture solo 500 al momento utilizzano la piattaforma).

L’ordinanza avrà validità fino al prossimo 13 novembre. Nel provvedimento è stata infine confermata l’operatività dell’Unità di crisi che, con effetto immediato, riprende la sua attività h24 fino al prossimo 31 gennaio.

Prorogato fino alla stessa data con un’altra ordinanza l’obbligo per le scuole di verificare che le famiglie abbiano effettivamente misurato la febbre a casa agli studenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quando il Piemonte tornerà in zona gialla?

Attualità

Approvato il nuovo decreto "Riaperture": le nuove regole fino al 31 luglio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Coronavirus: il vaccino si prenota anche dai carabinieri

  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento