menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Motta a Orta San Giulio - Foto di Andrea Marangon

Piazza Motta a Orta San Giulio - Foto di Andrea Marangon

Coronavirus, a Pasquetta tutti a casa: città deserte sul Lago Maggiore e d'Orta

Tanti i controlli nelle località turistiche sui nostri laghi, ma le strade e le piazze erano vuote

Autostrade e strade deserte, tanti posti di controllo e città vuote.

Si sono presentate così a Pasquetta le località turistiche sul Lago Maggiore e sul Lago d'Orta. Uno spettacolo desolante, ma positivo: segno che sia residenti che turisti sono rimasti a casa.

 

A confermarlo, anche le forze dell'ordine, impegnate in numerosi controlli: "Nessun turista in giro oggi (lunedì 13 aprile, ndr) - hanno confermato alcuni agenti di polizia impegnati nei controlli a Verbania - e tutte le persone fermate erano in regola".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, quando il Piemonte potrà tornare in zona gialla?

  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

  • Sport

    Giro d'Italia 2021: l'arrivo di una tappa sarà a Novara?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento