rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Coronavirus: in Piemonte aumentano i contagi, ma rispetto a un anno fa la situazione è sotto controllo

Il confronto tra i dati relativi al 17 novembre di quest'anno e allo stesso giorno del 2020: un anno fa i nuovi casi erano oltre 2mila e i pazienti ricoverati più di 5mila

In Piemonte nelle ultime settimane i nuovi casi di covid e l'incidenza del contagio continuano ad aumentare, ma la situazione sembra essere ancora sotto controllo.

Rispetto a un anno fa, infatti, in ospedale vengono ricoverate molte meno persone, e la percentuale di positività è decisamente più bassa.

Lo conferma il confronto, diffuso dalla Regione, tra i dati relativi al 17 novembre di quest'anno e allo stesso giorno del 2020: il 17 novembre di un anno i nuovi casi fa erano 2.606, mentre nella giornata di ieri sono stati 618. I tamponi effettuati sono passati da 16.131 a 48.888 e la percentuale di positività dal 16% di allora all’1% di quest'anno. Inoltre, il 17 novembre 2020, i posti letto occupati di terapia intensiva erano 384, mentre attualmente sono 24 (occupazione al 4%); quelli di terapia ordinaria erano 5.150, mentre adesso sono 296 (occupazione al 5%). Ad oggi, sottolineano dalla Regione, in Piemonte è stato vaccinato (con prima e seconda dose) l’81,4% dei cittadini over 12 potenzialmente vaccinabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: in Piemonte aumentano i contagi, ma rispetto a un anno fa la situazione è sotto controllo

NovaraToday è in caricamento