menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: il vaccino si prenota anche dai carabinieri

I militari dell'Arma scendono in campo anche nel novarese per fornire assistenza ai cittadini ultra 70enni nella prenotazione del vaccino anti covid

I carabinieri scendono in campo anche nel novarese per assistere i cittadini ultra 70enni nella preadesione alla campagna vaccinale anti covid.

I cittadini che incontrano difficoltà nella procedura di prenotazione online, per mancanza di dimestichezza con i mezzi informatici o per l’assenza di accesso alla rete, alcune delle stazioni carabinieri della provincia, su indicazione del Comando provinciale di Novara, hanno già avviato un’attività di assistenza presso le caserme, ma anche a domicilio per quelle persone che abbiano particolare difficoltà a spostarsi, che risiedano nelle frazioni più isolate.

Nel novarese al momento il servizio è attivo presso le caserme di Trecate, Cameri e Galliate: i cittadini anziani per i quali è attiva la prenotazione della vaccinazione anti-Covid possono dunque contattare le stazioni locali dei carabinieri allo scopo di richiedere l’assistenza nella prenotazione, che potrà avvenire anche a domicilio, ma sempre da parte di personale in uniforme.

Per richiedere assistenza ai carabinieri di Trecate è possibile contattare il numero di telefono 0321.71256; i carabinieri di Galliate sono invece disponibili, dalle 8 alle 22, al numero 0321.861325; i carabinieri di Cameri possono infine essere contattati al numero 0321.518119, dalle ore 8 alle ore 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, in Piemonte da oggi sarà possibile accedere al proprio "percorso vaccinale"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento