Coronavirus, in Piemonte aumentati del 94% i posti di terapia intensiva

Lo hanno annunciato il presidente della Regione Alberto Cirio e l'assessore alla Sanità Luigi Icardi

Foto di repertorio

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, in appena tre settimane la Regione Piemonte ha incrementato del 94% i posti di terapia intensiva, passando dagli originari 287 agli attuali 554.

Lo hanno reso noto il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi, al termine della Conferenza delle Regioni che ieri, sabato 28 marzo, ha fatto il punto sull’emergenza coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, in Piemonte 12 nuovi laboratori per eseguire i test

Uno sforzo importante per la Regione, che ha ricordato come la media di incrementoa livello nazionale sia pari al 64%: "Siamo tra le prime Regioni d’Italia per risultato nell’incremento dei posti di terapia intensiva - commentano il presidente Cirio e l’assessore Icardi - All’inizio dell’emergenza avevamo una disponibilità tra le più basse a livello nazionale, ma il sistema sanitario piemontese ha compiuto uno sforzo senza precedenti. Stiamo parlando infatti della battaglia più importante e che ci vede in prima linea tutti i giorni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento