Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, la richiesta del Piemonte: anticipare la vaccinazione del personale scolastico

Lo ha chiesto il presidente della Regione Alberto Cirio al Governo

Anticipare già in questa prima fase la vaccinazione del personale scolastico. E' questa la richiesta della Regione Piemonte, per far ripartire la scuola in sicurezza, e contenere il contagio da coronavirus.

In Piemonte elementari e medie a scuola il 7 gennaio: slitta al 18 l'apertura delle superiori

Lo ha comunicato nella serata di ieri, giovedì 7 gennaio, il presidente della Regione Alberto Cirio, che in un post su Facebook ha dichiarato: "Ho chiesto al Governo di poter anticipare la vaccinazione anticovid del personale scolastico già in questa prima fase. Oggi (ieri, giovedì 7 gennaio, ndr) sono ricominciate le lezioni e il Piemonte ha messo in piedi un progetto per garantire l’attività didattica e prevenire la nascita di focolai, attraverso tamponi volontari gratuiti rivolti sia al personale docente e non docente che agli studenti delle seconde e terze medie. Ma il vaccino è un’arma fondamentale per questo desideriamo poter intervenire subito anche sul personale delle scuole, che è stata una delle categorie più colpite dalla seconda ondata del contagio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la richiesta del Piemonte: anticipare la vaccinazione del personale scolastico

NovaraToday è in caricamento