Attualità

Coronavirus, arrivate in Piemonte oltre 30mila nuove dosi di vaccino

Intanto, sono quasi 2 milioni le dosi somminstrate finora sul territorio regionale. Il punto sulla campagna vaccinale nella nostra regione

Foto Ansa - Repertorio

Prosegue la campagna di vaccinazione anti covid in Piemonte, dove nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, sono arrivate con due giorni di anticipo 20.600 dosi di AstraZeneca e 11.200 di Johnson&Johnson che sono in via di distribuzione sul territorio.

Intanto, sono 34.922 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid nella giornata di ieri. A 15.139 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati, in particolare, sono 10.575 le persone estremamente vulnerabili, 12.865 i 60enni, 3.793 i 70enni e 1.299 gli over 80. Oltre 5mila le dosi somministrate oggi dai medici di famiglia.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1 milione e 979.740 dosi (di cui 674.688 come seconde), corrispondenti all’89,1% di quelle (2.222.870) finora disponibili per il Piemonte.

Proseguono inoltre le preadesioni sul sito www.ilpiemontetivaccina.it: sono in totale 223.127 nella fascia di età 50-59 anni. Nel dettaglio, 103.607 nella fascia 50-54 anni (iniziate martedì 11) e 119.520 nella fascia 55-59 anni (al via da martedì 4).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, arrivate in Piemonte oltre 30mila nuove dosi di vaccino

NovaraToday è in caricamento