menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Coronavirus, arrivano in Piemonte le prime 13mila dosi di vaccini Johnson & Johnson

La consegna è prevista per venerdì 16 aprile. Mercoledì 14, invece, è previsto l'arrivo di 110mila nuove dosi di Pfizer e 11mila di AstraZeneca. Il punto sulla campagna vaccinale piemontese

Prosegue la campagna di vaccinazione anti covid in Piemonte, dove sono in arrivo le prime 13mila dosi del vaccino Johnson & Johnson. La consegna è prevista per la giornata di venerdì 16 aprile, mentre mercoledì 14 dovrebbero arrivare 110mila nuove dosi di Pfizer e 11mila di AstraZeneca (queste ultime con due giorni di ritardo e dimezzate rispetto a quanto era previsto).

Inoltre, fanno sapere dalla Regione, alla luce della pressione ospedaliera che si conferma in fase di progressiva decrescita, l’Unità di crisi sta valutando la conversione dell’ospedale temporaneo del Valentino in hub vaccinale. La decisione ufficiale del Dirmei è prevista per oggi, martedì 13 aprile.

Il generale Figluolo a Novara per inaugurare il nuovo centro vaccinale Ipazia

"La struttura - spiegano dalla Regione in una nota stampa - concepita fin dall’inizio per un uso flessibile, manterrà comunque una configurazione adatta a essere ritrasformata velocemente in assetto ospedaliero, qualora necessario in futuro. Sarà operativo da maggio in corrispondenza dell’avvio della campagna di vaccinazione di massa della popolazione, prevista dal Piano nazionale".

L’idea della Regione è quella di destinare la struttura alla vaccinazione dei più giovani, con una modulazione di orario anche h24 e la possibilità di affidarne la gestione a un soggetto privato, attraverso l’avvio di una manifestazione di interesse.

Intanto, sono 21.309 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid nella giornata di ieri, lunedì 12 aprile, tra cui 7.022 over 80 e 7.468 over 70. A 2.783 è stata somministrata la seconda dose. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 1 milione e 58.795 dosi (di cui 353.518 come seconde), corrispondenti all’85,3% delle dosi (1.239.440) finora disponibili per il Piemonte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, in Piemonte da oggi sarà possibile accedere al proprio "percorso vaccinale"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento