menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il Piemonte cerca medici e infermieri in pensione per somministrare il vaccino: Cavour si trasforma nello Zio Sam

Per accelerare il piano vaccinale si cercano volontari per somministrare più dosi

Serve personale medico e  sanitario in pensione per accelerare la campagna di vaccinazione.

La Regione ha lanciato la campagna “Il Piemonte ha bisogno di te”, rivolta a medici, pediatri, odontoiatri, infermieri, assistenti sanitari in pensione disponibili come volontari a supportare la campagna di vaccinazione e in generale il sistema sanitario pubblico piemontese. Lo stesso appello riguarda i centri medici, le strutture sanitarie private e le Rsa disponibili a ospitare nei propri locali un centro vaccinale. A prestare il volto alla campagna Cavour nei panni dello zio Sam del celebre manifesto americano “I want you”, realizzato durante la Prima Guerra Mondiale per reclutare giovani nell’esercito.

Partirà poi in questi giorni anche la campagna video di sensibilizzazione che vedrà molti esponenti della cultura, dello spettacolo, della scienza, dello sport e del giornalismo piemontesi scendere in campo sui social per confermare che vaccinarsi è un atto di responsabilità nei confronti di se stessi e degli altri e che è l’unica arma per sconfiggere definitivamente il virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte oltre 22mila nuovi vaccinati

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due auto tra Oleggio e Lonate, quattro feriti

  • Cronaca

    Coronavirus, morto medico di famiglia di Novara

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento