rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Attualità

Dalla Regione nasce una cabina di regia per monitorare le crisi 

A partecipare al primo tavolo tematico anche il novarese Fabio Ravanelli, presidente di Confindustria

La prima giunta monotematica dedicata al Lavoro si è tenuta a Novi Ligure, città scelta come simbolo per casi emblematici come Pernigotti e Ilva. “Le nostre eccellenze produttive e la professionalità di chi ha contribuito a renderle tali devono essere tutelate e restare in Piemonte - ha detto il presidente Alberto Cirio -, non possono essere preda di imprenditori che vengono ad acquisire nostri marchi famosi, prendono finanziamenti e poi vanno a produrre all’estero con qualità minore. Gli aiuti che arrivano da enti pubblici devono rimanere legati al territorio”.

Tra i relatori anche il novarese Fabio Ravanelli, presidente Confindustria Piemonte ha aggiunto: “Il mondo delle imprese piemontesi guarda al nuovo Governo regionale con grandi aspettative per la responsabilità che lo attende. In questi anni il Piemonte è stato colpito dalla crisi più duramente delle altre aree dell’Italia settentrionale e la crescita si è fermata. Situazioni come quella della Pernigotti sono specchio di questo declino, che ha provocato crisi aziendali e deindustrializzazione, e vanno combattute con un cambio di passo della politica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione nasce una cabina di regia per monitorare le crisi 

NovaraToday è in caricamento