Novara, riaprono gli uffici postali di Veveri e della Bicocca

Gli uffici sono chiusi dall'inizio del lockdown

Riaprono, finalmente, gli uffici postali di Veveri e della Bicocca.

I due uffici sono chiusi dall'inizio del lockdown e, al contrario di altri sul territorio novarese, ancora non sono stati riaperti. Sono stati moltissimi i cittadini a chiedere la riapertura delle due sedi, situate in quartieri periferici abitati da molti anziani che hanno difficoltà a spostarsi. Poste Italiane aveva assicurato che la chiusura non sarebbe stata definitiva, ma fino ad ora non c'erano state novità. Adesso, dopo oltre 4 mesi e una raccolta firme del Comitato di quartiere Bicocca, è arrivato l'annuncio ufficiale del consigliere provinciale Ivan De Grandis: i due uffici riapriranno al pubblico lunedì 27 luglio. 

La posta di via Cavigioli sarà aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.20 alle 13.45, l'ufficio di Veveri martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.45. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento