rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Covid, il Piemonte è tra le regioni con l'incidenza più bassa d'Italia

I dati della situazione epidemiologica dell'ultima settimana

Continua a migliorare la situazione empidemiologica in Piemonte.

Secondo i dati diffusi dalla Regione i valori del Piemonte, con un’incidenza di 162.6 casi ogni 100.000 abitanti (diagnosi settimana 23-29 maggio), a fronte del valore nazionale di 234,8 si confermano tra i più bassi in Italia. L’occupazione dei posti letto ordinari alla data del 30 maggio si attesta al 4,9 % (il valore nazionale è al 8,2%) e quella delle terapie intensive al 2,7% ( il valore nazionale è 2,6%), mentre la positività dei tamponi è al 3,5%.

I casi per provincia

In Piemonte nel periodo dal 23 al 29 maggio i casi medi giornalieri dei contagi sono stati 992. Suddivisi per province: Alessandria 72, Asti 42, Biella 46, Cuneo 123, Novara 56, Vercelli 38, VCO 27, Torino città 217, Torino area metropolitana 338. In totale, su base regionale, i casi degli ultimi 7 giorni sono stati 6.947 (-3679 rispetto alla settimana precedente). Questa la suddivisione per province: Alessandria 506 (-354), Asti 291 (-154), Biella 323 (-262), Cuneo 864 (-576), Novara 394 (-252), Vercelli 269 (-101), VCO 192 (-181), Torino città 1516 (-602), Torino area metropolitana 2.366 (-1060).

Il contagio negli adulti

Nella settimana dal 23 al 29 maggio l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 162.6, in forte diminuzione (-34,6%) rispetto ai 248.7 della scorsa settimana. Nella fascia di età 19-24 anni l’incidenza è 157.9 ( -43,8%). Nella fascia 25-44 anni è 186.1 (-34,3%). Tra i 45 ed i 59 anni si attesta a 176.3 (-31,2%). Nella fascia 60-69 anni è 173.9 (-31,1%). Tra i 70-79 anni è 164 (-30,7%). Nella fascia over80 l’incidenza risulta 119.1 (-46,6%).

Il contagio nell'età scolastica

In età scolastica, nel periodo dal 23 al 29 maggio, l’incidenza rispetto alla settimana precedente registra un netto calo in tutte le fasce di età. Nella fascia 0-2 anni l’incidenza è di 107.1(-33,4%). La fascia di età 3-5 anni registra un’incidenza di 63.7 (-47,9%). Nella fascia tra i 6 ed 10 anni l’incidenza è 112.3 (-39,3%). Nella fascia 11-13 anni l’incidenza è 160.5 (-36,4%). Nella fascia tra i 14 ed i 18 anni l’incidenza è 149.8 (-34,1%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il Piemonte è tra le regioni con l'incidenza più bassa d'Italia

NovaraToday è in caricamento